Torna a Chiese non Calcedonesi

Chiesa Ortodossa Sira d'Antiochia

#Introduzione

#Link

#Primate

#Cronologia

Chiesa Ortodossa Malankarese (autonoma)

Chiesa Cristiana Giacobita Knanaya (semiautonoma)

Atlante

Introduzione

Gli Ortodossi Siri (detti anche Giacobiti) commemorano nella loro Liturgia il Patriarca Copto di Alessandria,il che implica  più che una primazia una sorta di commemorazione della  vecchia precedenza di Alessandria su Antiochia. D'altra parte ,dal 1965, il Patriarca di Antiochia è a sua volta commemorato nella Liturgia Copta. Nell'ambito della Comunione delle Chiese Ortodsse Orientali  non sono in comunione tra loro la Chiesa Sira con la Chiesa Malankarese Indiana (autocefala).

Il Patriarcato è fortemente impegnato nel dialogo ecumenico sia in sede di Consiglio Ecumenico delle Chiese che in sede locale sia con la Chiesa Cattolica che con la Chiesa Ortodossa ,con la Chiesa Assira dell'Est ,con la Chiesa Anglicana. Il dialogo ecumenico in particolare con il Patriarcato Greco-Ortodosso di Antiochia ha portato a un importante grado di  Comunione tra le due Chiese nel 1991 ed è stato fondamentale nel chiarire i contrasti cristologici che vennero senz'altro enfatizzati da difficoltà linguistiche,culturali e politiche. Il proficuo dialogo ecumenico tra queste due Chiese (ma i risultati sembrano poter essere allargati  a tutte le Chiese  Ortodosse e Cattolica da un lato e a tutte le Chiese "Monofisite" dall'altro) sembra chiarire che  il Monofisismo professato dalle Chiese Orientali in realtà pare essere lontano dalle posizioni classiche eutichiane (le Chiese Ortodosse Orientali precisano ,chiarificando, di non ritenersi monofisite ma di seguire il "miafisismo" di S.Cirillo d'Alessandria -Santo per tutta la chiesa nella sua universalità- ) e non sembra viceversa essere così distante dall'"ortodossia" come solitamente è stato ritenuto fino a non molto tempo fa.

La Chiesa  è membro del Consiglio Ecumenico delle Chiese.

I fedeli sono all'incirca 500.000, più circa 1.000.000 in India (Chiesa Malankarese, Chiesa Knanaya)

Link

Chiesa Ortodossa Sira

Arcidiocesi in Germania 

Vicariato in USA Orientali.

Arcidiocesi Malankarese in America 

syriacchristianity.org

Primate

S.S.Mar Moran Ignatius Aphrem II Karim,Capo - o Pontefice - Supremo della Chiesa Ortodossa Sira Universale, Principe Patriarca di Antiochia e di tutto l'Oriente .. S.S. è nato nel 1965 , ieromonaco dal 1985 viene consacrato vescovo nel 1996 ed è diventato Patriarca nel 2014.

Foto  nel sito del Patriarcato.

Cronotassi:vedi in cronologia.

Cronologia

Cronologia del Patriarcato prima delle divisioni

Cronologia del Patriarcato non calcedonese

Cronologia (e cronotassi)  della Chiesa Ortodossa Sira

 

Ignazio Matteo (1782-1817 )
Ignazio Giovanni (1817-18)
Ignazio Giorgio V (1819-37)
Ignazio Elia II     (1838-47)
Ignazio Giacomo (1847-71)

1860 Viene abolito il titolo di Mafriano dell'Est in Persia ,titolo che tra alti e bassi era sopravvissuto inizialmente per il vescovo con sede a Tigrit e poi a Mossul.

Ignazio Pietro IV (1872-94)
Ignazio Abdul Masih II (1895-1905)

1905 Il Patriarca viene deposto.

Ignazio Abd Allah II (1906-15)

1912 Scisma nella Chiesa Malankarese tra la fazione patriarcale e quella autocefalica.

Ignazio Elia III (1917-32)

1915-18 Le gravi perdite sofferte  durante e dopo la Guerra  in Turchia orientale conducono  a una estesa  dispersione della comunità.

1924 La sede del Patriarca viene trasferita da Der ez-Za'faran a Homs.

Ignazio Afram I Barsoum (1933-57)
Ignazio Giaacomo III (1957-80)

1959 La sede del Patriarca viene trasferita a Damasco.

1971 Dopo iniziali consultazioni si arriva ad una Dichiarazione comune tra il Patriarca Ignazio Giacomo III  e Papa Paolo VI .

Ignazio Zakka I Iwas (1980-2014)

1984 in una  Dichiarazione Comune  tra Papa Giovanni Paolo II e il Patriarca Ignatius Zakka I Iwas si parla di condivisione dei sacramenti. È la prima volta  che ciò succede tra la Chiesa Cattolica ed una chiesa da essa separata .

1987 In Brasile il Metropolita Crisostomo si distacca dalla Chiesa e crea la Chiesa Cattolica Ortodossa Sira del Brasile.

1991 Il Patriarca ,particolarmente  attivo nel movimento ecumenico ,attua significativi sforzi di ristabilire l'unità del Patriarcato di Antiochia e  incontra il Patriarca Greco-Ortodosso . Con questi  firma un documento che invita al rispetto completo e reciproco .

2001 Visita del S.Padre in Siria.

2007 In Europa Rabban Saverio Mushe Gorgun si stacca dalla Chiesa, viene consacrato Vescovo da due Vescovi della Chiesa Ortodossa Indiana Malankarese, e crea una giurisdizione indipendente ( l'Arcidiocesi Ortodossa Sira d'Europa). Viene scomunicato. L'anno precedente la stessa Chiesa Malankarese aveva favorito la nascita della Chiesa Ortodossa Sira Indipendente in America.

2011 In Siria  l'onda della Primavera Araba si tramuta in una sanguinosa guerra civile.

2013 Nel confuso contesto della guerra civile vengono rapiti da un gruppo armato i Vescovi di Aleppo greco-ortodosso  Paul Yazigi e  siro-ortodosso Mar Gregorios Ibrahim.

Ignazio Aphrem II Karim (2014-)

2014 L'affacciarsi sulla scena politico-militare dell'ISIS esacerba le persecuzioni nei confronti dei cristiani nell'area iraqena e nella regione nord-orientale della Siria.

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse    Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni: febbraio 2003,dicembre 2006, aprile 2008, aprile 2013, febbraio 2015