Torna a Chiese Cattoliche

Chiese Cattoliche Orientali

Chiesa Cattolica Caldea

#Introduzione

#Link

#Primate

#Cronologia

Atlante

Introduzione 

I fedeli cattolici della Patriarcato Caldeo alla fine del 2008 erano circa  450.000. .

Link

I link sottoriportati  si riferiscono a siti dove si possono trovare notizie  relative all'argomento trattato. Alcuni di essi  sono espressione della Chiesa Caldea ma altri sono del tutto estranei  ad Essa.

Chaldean Catholic Diocese of Saint Peter

Assyrian Church Of The East - USA

Assyrian Church of the East

Assyria On-Line!

Primate

Il Patriarca di Babilonia dei Caldei è S.B Mar Louis Raphael I Sako . L'eparchia Patriarcale è quella di Baghdad. I Caldei a Gerusalemme sono direttamente dipendenti pure dal Patriarca. Del Sinodo Patriarcale fanno parte tutti i vescovi caldei . S.B. è nato nel 1948, ordinato sacerdote nel 1974, è stato consacrato Vescovo nel 2003 . Foto  del Patriarca: in vaticaninsider

Cronotassi:vedi in cronologia.

Cronologia

Cronologia della Chiesa Persiana prima delle divisioni del XVI sec

Cronologia della Chiesa Persiana dagli scismi del XVI sec e fino al 1804

Cronologia  successiva al 1804 e cronotassi dei Patriarchi

Giovanni VIII Hormez  (1830-38)

1804 Muore il Patriarca nestoriano Elia XIII senza un nipote che gli possa succedere. Il fratello Giovanni Hormizd passa al Cattolicesimo. Roma però pur riconoscendogli l'ufficio di Patriarca non gli riconosce il titolo patriarcale.Tale titolo gli sarà  riconosciuto  nel 1830 (nonostante nel 1818 fosse stato scomunicato dalla s.sede, e poi riconciliatosi) dopo la morte di Agostino Hindi e dopo aver promesso che il Patriarcato non avrebbe continuato nell'anacronistica tradizione di passare da un membro della famiglia all'altro. La sede patriarcale viene trasferita  da Rabbin Hirsmid a Mossul.

Nicola Zaya'  ( 1838-47)
1844 Il Patriarca ottiene (attraverso l'influenza del governo francese) un firmano imperiale che lo riconosce come Patriarca del "Caldei" (e non dei "Nestoriani").
Giuseppe VI Audo (1848-78)

1867 La bolla papale "Reversurus"  spoglia il Patriarca della sua prerogativa di nominare i vescovi caldei .Il Patriarca Giuseppe Audo che mantenne invece tale   prerogativa fu minacciato di scomunica . Audo morì nel 1878, ma prima si riconciliò con il Papa Pio IX.

Elia XIV Abbo-Alyonan  (1879-94)
Abdisho V Khayat  (1894-99)
Giuseppe Emanuele II Toma  (1900-47)
Giuseppe VII Ghanima  (1947-58)

1947 Il Patriarcato torna a Baghdad. 

Paolo II Cheikho (1958-89)
Raffaele I BeDaweed (1989-2003)

1994 Il Sinodo della Chiesa Assira dell'Est crea  una Commissione per le Relazioni interecclesiali con la Chiesa Cattolica. Incontro tra Mar Dinkha IV e Papa  Giovanni Paolo II e  firma di una Dichiarazione Cristologica  Comune . I rapporti con i Cattolici diventano sempre più fraterni.

Emanuele III Delly (2003-12)

2003 Elezione del nuovo Patriarca Emmanuel III Delly che eredita una situazione pesantissima a causa della guerra in cui versa l'Iraq.

2004 Dopo la caduta del regime di Saddam Hussein la Chiesa è oggetto di sempre più pesanti discriminazioni e attentati .

2005 Il Patriarca Emanuele III scrive al Presidente Iraqeno Jalal Talabani preoccupato per le discriminazioni insite nel progetto di nuona costituzione iraqena che prevede che non si potrà approvare nessuna legge che violi i precetti dell'Islam.

2008 Rapimento dell'Arcivescovo di Mossul Mons. Paulos Farj Rahho (che viene successivamente trovato morto). I fedeli e il clero della Diocesi Cattolica Apostolica Assira con a capo Mons. Bawai Soro vengono accolti nell’ambito nella Chiesa Cattolica Sira (Diocesi dei S.S.Pietro e Paolo in S.Diego)

2009 Convegno dei Vescovi Caldei a Roma.

2010 I continui attentati nei confronti della Chiesa in Iraq culminano nella strage avvenuta nella cattedrale siro-cattolica di Baghdad ove perdono la vita decine di persone.

Luigi Raffaele I Sako  (2013-)

2014 L'affacciarsi sulla scena politico-militare dell'ISIS esacerba le persecuzioni nei confronti dei cristiani nell'area iraqena e nella regione nord-orientale della Siria.

2015 Il Patriarca avanza una proposta di comunione delle tre chiese dell'Est.

 

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse Chiese Non Calcedonesi Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Ultimo aggiornamento:Settembre 2002,marzo 2006, aprile 2007, marzo 2008, gennaio 2009, gennaio 2010, febbraio 2013, febbraio 2015, febbraio 2016