Torna a Chiese non Calcedonesi

Chiesa Sira di San Tommaso

#Introduzione

#Link

#Primate

#Cronologia

Atlante

Introduzione

Così come l'Anglicanesimo è venuto a costituire una sorta di cerniera tra la Chiesa Cattolica e le Chiese Protestanti ,analogamente la Chiesa Sira di Mar Thoma (San Tommaso) costituisce una via di mezzo tra le Chiese Ortodosse  Orientali (la Chiesa mantiene ampiamente la tradizione sira, la successione apostolica, il celibato dei Vescovi) e quelle Protestanti (in particolare riformate e anglicane) .

La Chiesa è  in comunione la Comunione Anglicana e con la Chiesa Sira Indipendente del Malabar da cui deriva la propria successione apostolica. E' membro del Consiglio Mondiale delle Chiese e di altre organizzazioni ecumeniche.

Sono all'incirca un milione i fedeli della Chiesa che conta più di mille parrocchie.

Link

Sito della Chiesa

Primate

La Chiesa è governata attraverso un'Assemblea generale,un Sinodo Episcopale,un'Assemblea legislativa (Prathinidhi Mandalam)e una esecutiva (Sabha ) .

L'attuale Primate è  S.S. il Metropolita Malankarese del S.Trono Apostolico di San Tommaso (questo il titolo ufficiale) Giuseppe Mar Thoma (che è anche Vescovo delle diocesi di Niranam - Maramon  , Kottayam.Kochie, Australia-Nuova Zelanda-Singapore) . Il Primate è assistito da un Metropolita Suffraganeo. S.S. è nato nel 1931, è diventato sacerdote nel 1957, consacrato vescovo nel 1975.

Foto biografia nel sito della Sito della Chiesa

Cronotassi: in indianchristianity.org. Il primo Metropolita della Chiesa ,intesa del tutto indipendente, è stato Tito I Mar Thoma ma Matteo Mar Atanasio , 13° Metropolita Malankarese, viene ritenuto ilò fondatore  della Chiesa che comunque si ritiene diretta continuazione della Chiesa Malankarese  .

Cronologia

Cronologia della Chiesa in Kerala prima delle  divisioni

Cronologia della Chiesa Sira di Mar Thoma (e cronotassi dei Metropoliti Malankaresi del S. Trono Apostolico di S.Tommaso)

(anteriormente al 1843 vedi Cronologia della Chiesa Malankarese)

1813 Nasce ,sotto la spinta della presenza anglicana nella regione,  il Seminario Siro dove opera tra gli altri  Abraham Malpan il quale sviluppa una teologia influenzata dagli apporti culturali dei missionari anglicani.

1836 Nella sua parrocchia Abraham Malpan comincia a celebrare una liturgia da lui riformata e tradotta in Malayam ,la lingua locale.

1840 Abraham Malpan abbandona il Seminario Siro.

Tommaso XIII (Matteo Atanasio) (1843-77)

1843 Arriva a Cochin  Matteo Palakunnath , un Diacono istruito da Abraham Malpan,ordinato Metropolita  dal Patriarca  di Antiochia come  Mar Atanasio in opposizione a Mar Dionisio IV. Mor Athanasius è riconosciuto come primo Metropolita della Chiesa sebbene ancora non fosse formalmente in atto lo scisma dalla Chiesa Sira.

1845 Muore Abraham Malpan . Atanasio prende le redini del movimento di riforma.

1855 Atanasio viene riconosciuto Metropolita Malankarese. Egli dichiara l'autonomia della Chiesa ,posizione che rende ancora più acuta la tensione con il Patriarcato Siro di Antiochia.

1868 Atanasio consacra vescovo Tommaso Mar Atanasio,parente di  Abraham Malpan e suo successore nella guida del movimento.

1875 Il Patriarca di Antiochia scomunica Matteo Mor Atanasio.

Tommaso XIV (Tommaso Atanasio ) (1877-93)

1889 Una sentenza della corte reale di appello di Trivandrum riconosce come Metropolita Malankarese Giuseppe Mar Dionisio (più vicino alla posizione patriarcale) in opposizione a Tommaso Atanasio. Lo scisma è ormai consumato ed è solo in questa data che viene formalmente dichiarata l'autonomia della Chiesa Sira di San Tommaso.

Tommaso XV ( Tito I) (1893-1910)

1893 Morto Tommaso Atanasio la Chiesa ottiene la successione apostolica attraverso la Chiesa Sira Indipendente del Malabar.

Tommaso XVI (Tito II) (1910-43)

1936 Piena Comunione con la Comunione Anglicana. La chiesa viene organizzata in due diocesi.

Tommaso XVII (Abramo Tommaso) (1943-47)

Tommaso XVIII (Giovanni Tommaso) (1947-76)

1952 Dalla Chiesa si stacca la Chiesa Evangelica di S.Tommaso, tipicamente protestante.

1956 La chiesa viene organizzata in  cinque diocesi.

Tommaso XIX (Alessandro Tommaso) (1976-99).

1993  La chiesa viene organizzata in  undici diocesi.

Tommaso XX (Filippo Crisostomo Tommaso) (1999-2007)

Tommaso XXI (Giuseppe Tommaso) (2007-)

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse    Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni: Ottobre 2005, gennaio 2007.