Questa pagina può essere ripubblicata in tutto o in parte secondo le regole di Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License. E’ sufficiente fare presente l’opera da cui è  tratta (“Atlante della Chiesa”)   linkandola   o riportandone  l’URL  (http://atlasofchurch.altervista.it) .

Torna a Chiese Ortodosse

Chiesa di Gerusalemme (Patriarcato di Gerusalemme)

#Introduzione

#Link

#Primate

Cronologia

Atlante

Chiesa (Autonoma) del Sinai

Introduzione

Attualmente i fedeli del Patriarcato(noto anche come Madre delle Chiese) sono all'incirca 130.000.Il Patriarcato  è membro del Consiglio Mondiale delle Chiese . Il Patriarca è coadiuvato dalle Guardie del S.Sepolcro, Comunità Monastica  del Monastero dei S.S. Costantino ed Elena,di cui fanno parte tutti i Vescovi e i cui membri sono in gran parte greci. Del Santo Sinodo fanno attualmente parte 14 Vescovi: la gran parte di essi  risiedono solitamente a Gerusalemme.

Fortemente legato alla tradizione, il Patriarcato mantiene il Vecchio Calendario.

Link

I link sottoriportati  si riferiscono a siti dove si possono trovare notizie  relative all'argomento trattato. Alcuni di essi  sono espressione della Chiesa ma altri sono del tutto estranei  ad Essa.

Patriarcato Greco-Ortodosso di Gerusalemme1,  2

Epitropia d'America

Sito a favore di Ireneo I

Primate

Sua Divina Beatitudine Teofilo III è l'attuale Patriarca della Città Santa di Gerusalemme e di tutta la Palestina .Teofilo III (al secolo Elia Jannoupolos) è nato in Grecia nel 1952, è stato ordinato sacerdote nel 1975,consacrato vescovo nel 2005. Il Patriarca di Gerusalemme ha il quarto posto onorario tra i Primati delle Chiese Ortodosse Autocefale Locali.

Foto  nel sito del Patriarcato. Cronotassi in cronologia.
 

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse   Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Ultimo aggiornamento:novembre 2002, maggio 2006, luglio 2007