Torna a Chiese Ortodosse

Chiesa di Macedonia

#Introduzione

#Link

#Primate

Cronologia

Atlante

Introduzione

 1.200.000 sono all'incirca i fedeli della Chiesa Ortodossa di Macedonia. La Chiesa non riconosciuta dalle Chiese Autocefale Locali anche se con molte di esse sussistono regolari contatti e buoni rapporti. Tentativi di addivenire a un accordo con la Chiesa di Serbia hanno viceversa portato recentemente a uno scisma nello scisma e in Macedonia si formata anche una Chiesa Ortodossa in comunione con quella Serba.

Link

Sito della Chiesa 1, 2

Primate

L'attuale Primate S.B. Stefano ,Arcivescovo di Ocrida e tutta la Macedonia. S.B. nato nel 1955, stato ordinato ieromonaco nel 1974 , si specializzato a Bari in studi bizantini , ed stato consacrato vescovo nel 1986.

Foto: nel sito della Chiesa

Cronologia

Cronologia della Chiesa in Macedonia

Cronologia della Chiesa di Macedonia e cronotassi degli Arcivescovi di Ocrida e Macedonia

Dositeo (Arcivescovo di Ocrida e Skopje e Metropolita di Macedonia 1958-81)

1958 gli ortodossi di Macedonia reclamano la restaurazione dell'arcidiocesi autonoma di Ocrida. La nuova Chiesa dovrebbe essere costituita da 3 diocesi (Skopie, Strumica, Prespa e Pelagonia). La situazione viene di fatto riconosciuta l'anno successivo dal Patriarcato serbo.

1966 la richiesta di autocefalia non viene accolta dal Patriarcato e

1967 La Chiesa si dichiara unilateralmente autocefala. L'autocefalia non viene riconosciuta dalle altre Chiese Ortodosse Autocefale .Viene creata la diocesi di Debar-Kicevo e la diocesi americano-canadese.

1971 Viene creata la diocesi di Polog e Kumanovo

Angelo (1981-86)

1981 Viene creata la diocesi di Australia e Nuova Zelanda

Gabriele (1986 -92 )

1991 L'indipendenza della Macedonia non comporta il riconoscimento dell'Autocefalia.

Michele (1993 - 99)

1994 Viene creata la diocesi di Bregalnica

1995 Viene creata la diocesi di Europa

1995 Incontro a Roma tra il Papa e  l'Arcivescovo Michele.

 Stefano (1999 -)

2000 Viene creata la diocesi di Povardarie.

2002 Gli incontri bilaterali tra la Chiesa Serba e Macedone anzich portare a un accordo esitano in uno scisma nello scisma. Il Vescovo di Veles Giovanni  si pone sotto la giurisdizione del Patriarcato Serbo che lo nomina  Esarca della Chiesa Ortodossa Serba di Macedonia.

2003 Il Patriarcato Serbo crea l'Arcidiocesi Autonoma di Ocrida di cui Jovan diventa l'Arcivescovo .

2004 Nella disputa nella Chiesa di Macedonia intervengono anche le forze politiche. Jovan subisce anche il temporaneo arresto.

2013 la diocesi di Polog e Kumanovo viene divisa in Kumanovo-Osogovo e Tetovo-Gostivar

 

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilit per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse   Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Ultimo aggiornamento: maggio 2005, giugno 2006, dicembre 2007, marzo 2014