Torna a :Chiese Unite , Chiese Anglicane

Chiesa del Pakistan

#Introduzione

#Link

#Primate

#Cronologia

Atlante

Introduzione

La Chiesa del Pakistan deriva dal processo ecumenico che interessò diverse confessioni cristiane del subcontinente indiano a metà del XX secolo e portò alle prime esperienze di Chiese Unite nel mondo. Essa deriva in particolare dall'unione di Anglicani ,Presbiteriani,Metodisti, Luterani e altre confessioni protestanti.

La Chiesa è membro della Comunione Anglicana da cui deriva, dal punto di vista storico,  la Successione Apostolica ( che non mi è chiaro se venga considerata indispensabile all'esercizio della funzione di vescovo).

Dei 140 milioni di abitanti del Paese i Cristiani rappresentano solo il 2%. I fedeli della Chiesa  sono circa 800.000 (dopo il Cattolicesimo è la prima denominazione cristiana).

Link

Primate

Il Moderatore della Chiesa esplica le sue funzioni per 3 anni. Attualmente è Samuel Azariah,Vescovo di Raiwind,  l'attuale Moderatore della Chiesa. Foto in  anglicancommunion.org.

Cronologia

Cronologia anteriore all'unione

Cronologia della Chiesa

(la cronotassi dei Moderatori è incompleta)

Ijaz Inayat Masih (Moderatore ,intorno al  1973 , vescovo di Lahore)

1970 La Chiesa di India ,Birmania  e Ceylon completa il processo di unificazione con altre Chiese protestanti e vengono a costituirsi le Chiese dell'India del Nord  e la Chiesa del Pakistan (esempi di Chiesa Unita). In quest’ultima entrano a far parte anche Luterani mentre  non vi entra a far parte la United Presbyterian Church che pure aveva preso parte alle consultazioni. Seconda consultazione Internazionale delle Chiese Unite  a Limuru.

1971 Il Bangladesh accede all'indipendenza. Dalla Chiesa del Pakistan si stacca la Chiesa del Bangladesh.

1975 terza consultazione Internazionale delle Chiese Unite  a Toronto.

1980 Vengono portate da 4 a 8 le diocesi.

Arne Rudvin (intorno al  1981 , vescovo di Karachi)

1981 quarta consultazione Internazionale delle Chiese Unite  a Colombo.

1987 quinta consultazione Internazionale delle Chiese Unite  a Potsdam.

1990 Visita dell'Arcivescovo di Canterbury.

1991 La Sharia , già introdotta nel Paese, viene applicata in maniera sempre più fiscale e i Cristiani sono sempre più sottoposti a fenomeni di intolleranza.

1995 sesta consultazione Internazionale delle Chiese Unite  a Ocho Rios ,in Giamaica: vi partecipano 33 Chiese e numerosi osservatori.

Samuel Azariah (?-2000? ; e 2008-; vescovo di Raiwind)

S.K. Dass (2000?-03?) , vescovo di Hyderabad)

2001 Martirio di 17 fedeli protestanti ,ad opera di estremisti islamici, in una chiesa cattolica di Bawalpur dove venivano svolte funzioni religiose anche dai fedeli della Chiesa del Pakistan.

Alexander John Malik (2003-08 , vescovo di Lahore)

2005 Una folla di militanti islamici fondamentalisti distruggono le  Chiese di diverse denominazioni cristiane a Sangla Hill.

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse   Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni:Ottobre 2005, luglio 2008