Torna a Chiese Non Calcedonesi  ,Chiesa Assira Neo-Calendarista,

Chiesa Ortodossa Siro-Malabarese

Introduzione

Link

Primate

#Cronologia

Atlante

Introduzione

La Chiesa Ortodossa Siro-Malabarese o Chiesa Caldea Sira (al contrario che fuori dell'India ove il termine Caldea indica i Cattolici Siri dell'Est in India si riferisce ai Nestoriani) o Chiesa Sira dell'Est, in India è costituita dalla Metropolia di Trichur il cui Vescovo è attualmente neo-calendarista per quanto (mi pare) che i fedeli Siri dell'Est in India siano in parte vetero-calendaristi (e il primo Patriarca vetero-calendarista era precedentemente Metropolita di questa Chiesa).

Non mi pare che la Metropolia goda di una forma di autonomia diversa da qualsiasi altra diocesi a parte il fatto che si tratta dell'unico caso di metropolia nella Chiesa dell'Est e che ad essa viene dato il titolo di Chiesa.

I fedeli sono  circa 30.000.

Link

sito della Chiesa

nestorian.org

Primate

L'attuale Metropolita è S.B. Mar Aprem (George Mooken ). S.B. è nato nel 1940 a Trichur, è stato ordinato sacerdote nel 1965 e vescovo nel 1968.

Foto in nestorian.org (Percorso:The Nestorians in India).

Cronologia

Cronologia della Chiesa in Kerala prima delle divisioni

Cronologia della Chiesa Ortodossa Siro-Malabarese e Cronotassi dei vescovi e dei  Metropoliti

1665  Il  Patriarca Siro di Antiochia invia in India il metropolita Mar Gregorios di Gerusalemme che consacra vescovo l' Arcidiacono Tommaso (Mar Thoma I) .Alcuni fedeli, in particolare nella regione di Angamalee, non riconoscono però nè la gerarchia antiochena nè quella cattolica romana.

Gabriele (1701 -31)

1701 Per questi fedeli Siri dell'Est arriva in Kerala il Vescovo Mar Gabriel (non so a quale dei due Patriarcati dell'Est ,all'epoca ambedue nestoriani, faccia questi riferimento).

1731 morte di Mar Gabriel.

1796 Il Maharajà di Cochin sposta 52 famiglie nestoriane a Trichur al fine di sviluppare tale centro commerciale.

1814 Viene costruita una Chiesa per questi Cristiani.

Tommaso Rokkos (1861-62)

1861 Il Patriarca Caldeo (Cattolico) invia un  vescovo in India, Tommaso Rokkos, che però viene scomunicato al suo arrivo dal Vicario apostolico di Varapuzha ;ciò pone le basi per uno scisma .

1862 Tommaso Rokkos ritorna in Medio Oriente portando con sè un sacerdote,Antonio Thondanat, per essere consacrato vescovo per i Caldei in India. Il Patriarca Caldeo però non addiviene a tale richiesta in quanto qualsiasi vescovo caldeo è sgradito alla gerarchia cattolica romana in India e Thondanat si reca dal Patriarca Assiro che lo consacra vescovo con il nome Abdisho.

Giovanni Elia Mellus (1874-82)

1874 Il Patriarca Caldeo invia nel frattempo un altro vescovo in India ,Mar Yohanon Elia Mellus ,che si porta a  Trichur . Malvisto dai vescovi latini anch'egli passa al nestorianesimo e lo scisma si allarga. Egli viene presto affiancato da Mar Abdisho tornato in India.

Abdisho Thondanat (1882-1900)

1882 Mar Mellus torna in Medio Oriente. A condurre la comunità nestoriana gli succede Mar Abdisho Thondanat .

1900 Muore Mar Abdisho a Trichur. La comunità viene ora condotta (fino al 1907) dal corepiscopo Michele Augustine .

Abimalek Timoteo (Metropolita di Trichur 1907-45)

1907 Nasce ufficialmente la Metropolia di  Trichur. Primo Metropolita,inviato dal Patriarca Assiro, è Mar Abimalek Timotheus. Mar Abimalek Timotheus ebbe un atteggiamento contrario all'uso delle statue in Chiesa e ciò porta a un lungo periodo di astio tra i favorevoli e i contrari a tale uso.

1945 Muore Mar Abimalek Timotheus. Per i successivi sette anni la Chiesa è priva di un proprio  vescovo.

Tommaso Darmo (1952-68)

1952 Mar Thoma Darmo viene inviato quale nuovo Metropolita.

1964 Il Patriarca Simon XXI sospende Mar Thoma Darmo dalle sue funzioni a causa delle opinioni contrarie all'uso di trasmettere la carica patriarcale da zio a nipote (o comunque a un parente) nonchè contrario all'introduzione nell'uso liturgico del  calendario Gregoriano. Ciò provoca una divisione tra il partito pro-Patriarca e quello pro-Metropolita.

1968 Mar Thoma Darmo lascia l'India e si reca a Bagdad ove ordina tre vescovi che  l'eleggono Patriarca. Mar Aprem consacrato vescovo dallo stesso Darmo diventa il capo della Chiesa in India . Lo scisma si allarga a tutta la Chiesa Nestoriana. Darmo muore l'anno seguente e gli succede  come Patriarca Mar Addai di Baghdad

Aprem (1968-) (vs Mar Timotheos 1972-1995)

1972 Il Patriarca neocalendarista gli oppone un proprio vescovo nella persona del Metropolita  Mar Timotheos

1976 Il vescovo di Teheran viene eletto Patriarca (neo  calendarista) e prende  il nome Mar Dinkha IV. Pone la sua  residenza negli Stati Uniti (a Morton Grove,Chicago, Illinois).Chiarisce che  con la sua elezione, la pratica ereditaria  aveva termine. Nonostante ciò  lo scisma non è venuto meno . Mar Aprem diventa Metropolita e viene affiancato da un altro vescovo Mar Paulose.

1995 I Vetero-calendaristi accettano il nuovo calendario. Viene meno (in India) lo scisma . Mar Aprem resta il Metropolita mentre Mar Timotheus resta a trichur come delegato patriarcale.

1998 Muore Mar Paulose.

2000 Visita del Patriarca in India.

2001 Morte di Mar Timoteo.

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse    Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni:ottobre 2004,luglio 2006