Torna a: Chiese Cattoliche,

 

Chiesa Vetero-Cattolica dei Mariaviti

 

#Introduzione

 

#Links

 

#Primate

 

#Cronologia

 

#Atlante

 

[#Chiesa Cattolica Mariavita]

 

[#Ordine_della_Chiesa_Mariavita_in_Germania]

 

[#Chiesa_Vetero-Cattolica_Mariavita-Provincia_del_Nord_America]

 

Introduzione

Il termine Mariavita deriva da "Maria vitae imitantes" (Imitatori della vita di Maria).La Chiesa conta circa 30.000 fedeli .

 La Chiesa è  in comunione con la gran parte (Chiese d'Olanda,Cecoslovacchia,Polonia, C.Cattolica Nazionale Polacca) delle Chiese dell'Unione di Utrecht. La Chiesa è membro del Consiglio Mondiale delle Chiese.

Links

Sito della Chiesa.

Diocesi in Francia.

Primate

L’attuale  Vescovo Primate  è Marek Maria Karol Babi (S.E. è nato nel 1975 , ordinato sacerdote nel 1998 e consacrato vescovo nel 2015)

Foto nel Sito della Chiesa  (>polska-Kosciol...-biskupow)

 

Cronologia e Cronotassi  de Vescovi Primate

1883 Feliksa Magdalena Kozlowska entra a far parte di una congregazione clandestina (nella Polonia zarista risultava difficile praticare il Cattolicesimo alla luce del sole) creata da P. Onorato Kosminski.

 

1886 F. M. Kozlowska fonda a Plock una sua Congregazione:le Suore di S.Chiara (poi "Religiose Mariavite dell'Adorazione Perpetua e Riparatrice").

 

1893 Viene creata una Congregazione di Preti Mariaviti.

 

1904 Roma ,su informazioni dei Vescovi Polacchi che mal gradivano l'opera dei Mariaviti, ordina lo scioglimento dell'Ordine.

 

1906 Il rifiuto di sciogliere l'Ordine provoca la scomunica.

Giovanni Maria Michele Kowalski (1907 - 35)

 

1909 La nuova "Chiesa Vetero-Cattolica Mariavita " viene ricevuta nell'Unione di Utrecht. Kowalski diviene il Vescovo Primate;egli viene consacrato vescovo (insieme ad altri due preti) dall'Arcivescovo di Utrecht.

 

1911 A circa 5 chilometri da Plock i Mariaviti costruiscono un santuario attorno al quale si sviluppa un villaggio che ,dalla fondatrice, prende il nome di Felicianow.

 

1912 Inizio dell'attività in Francia.

 

1921 Muore M.Kozlowska.Kowalski inizia una serie di riforme moderniste (matrimonio dei preti e delle suore, estensione del sacerdozio alle donne...) che l'allontanano dall'Unione di Utrecht.

 

1924 In seguito alle riforme moderniste di Kowalski la Chiesa viene espulsa dall'Unione di Utrecht.

 

1935 Gli attriti derivanti dalle riforme moderniste di Kowalski provocano uno scisma : accanto alla C.Vetero-Cattolica Mariavita con a capo Clemente M.F.Feldman  nasce la Chiesa Cattolica Mariavita con a capo lo stesso Kowalski e tuttora esistente.

Clemente Maria Filippo Feldman (1935 - 45 )

1940 Kowalsky muore in un campo di concentramento nazista.

Romano Maria Jakub Prochniewski (1945 - 53)

1945 Un decreto della Polonia comunista regola lo status giuridico della Chiesa.

1953 I Mariaviti del Nord America , più tradizionalisti, degli europei cominciano a separarsi dalla Chiesa.

Waclaw Maria Bartomiej Przysiecki (1953 - 57 )
GiovanMaria Michele Sitek (1957 - 65 )
Waclaw Maria Innocenty Golebiowski (1965 - 72)
Stanislao Maria Timoteo Kowalski (1972 - 97)

 

1972 Ripresa dei contatti con l'Unione di Utrecht; il nuovo Vescovo Primate viene consacrato dall'Arcivescovo di Utrecht. Nasce anche un dialogo ecumenico con la Chiesa Cattolica Romana dopo che la Conferenza Episcopale Polacca chiede perdono alla Chiesa per le persecuzioni di cui la fece oggetto all'inizio del secolo.

Formale separazione della Provincia del Nord America .

 

1979 A capo dei Mariaviti  in Francia viene posto un Vescovo.

 

1988 La Chiesa Cattolica Romana beatifica P. Onorato Kosminski.

 

1989 La Francia diventa diocesi (Chiesa Cattolica Apostolica di Parigi).

Wlodzimierz Jaworski (1997 - )

1997 Viene creata una commissione per il dialogo con la Chiesa Cattolica Romana.

Michele Maria Ludovico Jablonski (2007 - 15)

2014  Viene decisa la riammissione della Chiesa Vetero-Cattolica dei Mariaviti in Polonia all'Unione di Utrecht (la data della formale riammissione non è stata ancora annunciata.

Marek Maria Karol Babi (2015-)

 

 

Atlante

 

 

Chiesa Cattolica Mariavita

 

Questa  Chiesa  va distinta dalla C.Vetero-Cattolica Mariavita dalla quale  si è distaccata nel 1935 (vedi #Cronologia ) e con la quale non è in comunione. E’ caratterizzata tra l’altro da una forte presenza di clero femminile. Vi appartengono circa 5.000 fedeli ed  è organizzata in due custodie sovrapponibili a diocesi con 18 parrocchie. Primate è l'Arcivescovo  di Felicianow, attualmente  Beatrice Szulgowicz . Sito della Chiesa.

 

Cronotassi:

Giovanni Maria Michele Kowalski  continuò assere il Primate fino al 1940.
Antonina Maria Izabella Wiłucka-Kowalska (1940-1946)
Giuseppe Maria Raffaele Wojciechowski (1946- 2005) )
Beatrice Szulgowicz (2005- )

 

Ordine della Chiesa Mariavita in Germania-Giurisdizione extraterritoriale

Questa  giurisdizione  va distinta tanto dalla C.Vetero-Cattolica Mariavita quanto dalla Chiesa Cattolica Mariavita con le quali non è in comunione. Essa si è separata negli anni ’60 dalla Chiesa Cattolica Mariavita . Il suo fondatore, Maria Paolo Norberto Maas, venne consacrato vescovo da Maria Marco Paolo Fatome (che a sua volta era stato consacrato da Kowalski) nel 1949 e a sua volta fu –nel 1956- tra i consacratori di  Wojciechowski Primate della Chiesa Cattolica Mariavita dal 1946 al 2005. L'attuale capo della Chiesa  Norberto Udo Maria Szuwart gli successe nel 1988 e venne consacrato vescovo da Maas (wikipedia) .

 

Chiesa Vetero-Cattolica Mariavita-Provincia del Nord America

 

Questa  giurisdizione  va distinta dalle precedenti con le quali non è in comunione. Essa deriva dal gruppo da un gruppo di fedeli che alla morte di Stefano Kaminski (vedi Chiesa Cattolica Nazionale Polacca in America) nel 1911 non volle confluire nel gruppo di Francesco Hodur.  Avvicinatosi alla Chiesa Mariavita nel 1930 il suo primo vescovo Francis Ignatius Maria Boryszewski (1930-72?) ricevette la consacrazione episcopale dal vescovo Mariavita Jakub Prochniewski. Nel 1953 si staccò dalla Chiesa Mariavita. Il successivo vescovo Robert Ronald John Maria Zaborowski (1975-2010) sarebbe stato a sua volta consacrato nel 1972 da Boryszewski. La Chiesa ,rispetto agli altri gruppi mariaviti, si caratterizza per l’uso del messale tridentino del 1906 e il celibato del clero.

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse Chiese Non Calcedonesi Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni: gennaio 2005,aprile 2006,maggio 2007, gennaio 2008, gennaio 2010, gennaio 2012, febbraio 2015, gennaio 2017