Torna a: Chiese Cattoliche

 

Chiesa Filippina Indipendente

 

#Introduzione

 

#Links

 

#Primate

 

#Cronologia

 

Atlante

 

Introduzione

Anche se in questa sezione dedicata alle Chiese Vetero-Cattoliche, la Chiesa (nota anche come Chiesa Aglipayana) non puō essere considerata nč Vetero-Cattolica nč Anglicana sebbene la sua teologia sia ampiamente sovrapponibile . La Chiesa č membro del Consiglio Mondiale delle Chiese , č  in comunione completa con le Chiese dell'Unione di Utrecht , con quelle della Comunione Anglicana ,con la Chiesa di Svezia e tiene ampi rapporti di vicendevole cooperazione con la Chiesa di Cristo Unita delle Filippine e con le Chiese Protestanti Unite d'Olanda. La Chiesa  conta tra i 3 e i 6 milioni di  fedeli .

 

Links

 

Sito ufficiale della Chiesa

 

Primate

L’attuale  Vescovo Primate (Obispo Maximo)  č S. Em. Ephraim S. Fajutagana. S.Em. č stato ordinato sacerdote nel 1977 e consacrato vescovo nel 2002.

Foto nel Sito ufficiale della Chiesa

   

Cronologia  e Cronotassi dei Vescovi Primate (Obispo Maximo)

 

1872 Primi consistenti rivolte antispagnole dall'epoca della scoperta dell'arcipelago nel 1521.

 

1889 Il sacerdote cattolico Gregorio Aglipay aderente alle sommosse antispagnole viene scomunicato.

 

1896 Inizia la rivolta armata di Aguinaldo. Gli U.S.A entrano in guerra contro la Spagna e

 

1898 passaggio delle Filippine agli U.S.A. in seguito al trattato di Parigi. Il movimento indipendentista di Aguinaldo continua e viene represso dagli U.S.A . Gli insurrezionalisti sentono la Chiesa Cattolica ,ma anche altre Chiese presenti con le loro missioni nelle Filippine, ancorate a schemi colonialisti.

Gregorio Aglipay y Labayan (1902 -40)

1902 L'Unione Operaia Democratica con a capo Isabelo de los Reyes Sr. (Don Belong) crea la Chiesa Filippina Indipendente. Il sacerdote cattolico Gregorio Aglipay viene nominato Vescovo Primate (Obisbo Maximo ). Alcuni sacerdoti in diverse zone delle Filippine creano delle diocesi . La consacrazione avviene ad opera di sacerdoti e non di vescovi.

1903 Gregorio Aglipay viene consacrato Vescovo (sempre ad opera di altri preti o di Vescovi consacrati da preti).

1931 Vescovi Aglipayani partecipano alla Convenzione dell'Associazione Unitariana in America che chiedeva l'indipendenza delle Filippine. La Chiesa in questo periodo presenta un partito unitariano (tra cui Aglipay) e uno trinitariano .

 

1938 Muore Isabelo de los Reyes.

 

1940 Muore Gregorio Aglipay . Gli succede nell'ufficio di  Vescovo Primate Santiago Fonacier .

Santiago Fonacier  (1940 -46)

 

1946 Il Consiglio dei Vescovi dichiara decaduto  dalla carica di Vescovo Primate Fonacier , accusato di aver  cooperato con gli invasori giapponesi , ed elegge come successore Gerardo Bayaca. Qualche mese dopo a Bayaca succede Isabelo de los Reyes Jr.. Fonacier non accetta tali decisione ed inizia un'annosa disputa in seno alla Chiesa.

Gerardo Bayaca (1946 )    
Isabelo de los Reyes, Jr. (1946 - 71) 

1947 La Chiesa entra in dialogo con la Chiesa Episcopale d'America. I documenti redatti in tale occasione rigettano chiaramente le influenze Unitariane che si erano talora manifestate in seno alla teologia della Chiesa. I Vescovi della Chiesa vengono consacrati (ottenendo cosė la Successione Apostolica) da tre Vescovi della Chiesa Episcopale .    

1955 La Corte Suprema delle Filippine dichiara Isabelo de los Reyes Jr. il legittimo Vescovo Primate. Fonacier abbandona la Chiesa e fonda la Chiesa Indipendente dei Cristiani Filippini (Independent Church of Filipino Christian -ICFC- ; attualmente pare abbia circa 3 mila fedeli; da essa si scinde nel 1966 la Church Body of Christ Filipinista di Silverio Miņoza dalla quale a sua volta nel 2000 si divide la  Church Body of Christ Incorporated -C.B.C.I-) che mantiene l'indirizzo unitariano.. Sotto la guida del nuovo Primate la Chiesa abbandona  il precedente spirito militante nazionalista rivoluzionario e socialista a favore di un  "filippinismo sentimentale".

 

1958 La Chiesa diventa membro del Consiglio Ecumenico delle Chiese

 

1961 Totale Comunione con la Chiesa Episcopale degli U.S.A..Negli anni successivi la Chiesa entrerā in Comunione con la gran parte delle Chiese Anglicane.

 

1964 Totale Comunione con le Chiese  dell'Unione di Utrecht.

 

1965 Sale al potere il generale F. Marcos.

 

1969 Nasce il Movimento Giovanile della Chiesa;esso si pone come stimolo della ripoliticizzazione  e presenta serie critiche ai vertici della Chiesa che viene accusata di essere tiepida verso la dittatura di Marcos.

Macario V. Ga  (1971 -81)    

 

1972 Durante le manifestazioni di piazza contro  Marcos  alcuni membri del  Movimento Giovanile vengono arrestati. Accusato di comunismo il Movimento viene sciolto ma ricomparirā qualche anno dopo.

 

1978 Nasce l'Organizzazione Nazionale dei Preti anch'essa in posizione fortemente critica nei confronti dell'episcopato che mostra simpatia per il dittatore Marcos.

Abdias de la Cruz (1981 -87) 

 

1985 Sottoposto a continue critiche il Vescovo Primate Macario Ga č costretto ad accettare l'elezione (avvenuta nel 1981) del suo successore Abdias de la Cruz ,abbandona la Chiesa e crea la Chiesa Cattolica Filippina Indipendente (Philippine Independent Catholic Church - PICC-). La Chiesa , anche ai vertici, finalmente si pone in contrasto con la dittatura.

 

1986 Sale al potere Corazon Aquino. Le Filippine iniziano la loro esperienza democratica.

Soliman Ganno  (1987 - 89)   
Tito Pasco (1989 -93)    
Alberto B. Ramento (1993 - 99)      

1994 La Chiesa Cattolica Filippina Indipendente di Macario Ga si ricongiunge  con la Chiesa Filippina Indipendente ma non sono venute meno le divisioni e la confusione di denominazioni che si rifanno al cattolicesimo Aglipayano ( dalla PICC di Macario Ga derivano   sia una Philippine Independent Catholic Church registrata alla Securities and Exchange Commission delle Filippine nel 2003 che un gruppo , prevalente a Mindanao , registrato come Aglipayan Christian Church, Inc., Corporation Sole con a capo il  Vescovo Wilfredo Necesito )  . 

Tomas A. Millamena (1999-2005)

2002 La chiesa celebra il centenario della nascita dell'Unione Operaia Democratica e della Chiesa.

Godofredo J. David (2005-11)

2006 Viene brutalmente assassinato il vescovo Ramento.

Ephraim S. Fajutagana (2011-)

2015 Viene creata la diocesi di Cortes

 

 

 

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilitā per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse Chiese Non Calcedonesi Chiese Anglicane Chiese Unite,   Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni: febbraio 2005, aprile 2006, maggio 2007, gennaio 2010, gennaio 2012, gennaio 2014, gennaio 2016, gennaio 2017