Torna a Chiese anglicane

Chiesa Anglicana della Tanzania

#Introduzione

#Link

#Primate

#Cronologia

#Atlante

Introduzione

 La Tanzania ha circa 58 milioni di abitanti di cui poco più della metà sono Cristiani. La  Chiesa   conta , secondo anglican-mainstream.net circa 1,4 milioni di  fedeli . E' membro del Consiglio Mondiale delle Chiese. La Chiesa  non prevede la possibilità dell'ordinazione delle donne (neanche al diaconato) . In seguito alla consacrazione all'episcopato del sacerdote gay Gene Robinson, la Chiesa ha dichiarato che la sua comunione con la Chiesa Episcopale negli USA (o perlomeno con chi approva tali consacrazioni) è da ritenersi danneggiata.

Link

Chiesa della Tanzania

Primate

Attuale Primate è il Rev.mo Jacob Erasto Chimeledya ,Arcivescovo della Tanzania e Vescovo di  Mpwapwa .L'ufficio provinciale ha sede a Dodoma. Sua Grazia è nato nel 1957, è stato ordinato sacerdote nel 1997 e consacrato vescovo nel 2007.

Foto:nel sito della Chiesa della Tanzania .

Cronologia

Charles Mackenzie (Vescovo delle tribù nella regione del lago Niassa e del fiume Shire 1860-62)

1857 David Livingstone termina il suo primo viaggio di esplorazione dell’Africa dallo Zambesi al Lago Vittoria.

1861 Il Vescovo Charles Mackenzie a capo di alcuni missionari della Universities Mission to Central Africa, fondata anche  su iniziativa di David Livingstone , inizia il suo viaggio per raggiungere Zanzibar ma muore l'anno successivo. La sua missione copre praticamente tutta la regione di esplorazione di Livingstone.

William Tozer (1864-74)

1864 Il nuovo vescovo William Tozer riesce a stabilire la missione a Zanzibar dove prevalentemente risiede.

Edward Steere (1874-82)

1874 Stere inizia ,sul luogo di un ex mercato di schiavi, la costruzione della cattedrale di Zanzibar. Inizia l'attività missionaria sulla costa del continente ,a Lindi.

1878 Inizia la sua opera a Mpwapwa  la  Church Missionary Society  .

Charles Alan Smythies  (1882-94, dal 1892 Vescovo di Zanzibar)

1884 Smythies stacca dalla sua “diocesi” la nuova diocesi  dell'Africa Equatoriale Orientale (che grosso modo si estende su Tanganica, Kenia e Uganda.Cronotassi vedi Chiesa dell’Uganda).  Ne è primo vescovo James Hannington che l'anno successivo già  consacra sacerdoti indigeni.

1892 Smythies suddivide la sua restante diocesi in due:Zanzibar (dove continua la sua missione) e Niassaland.

1894-1901?

1898 Il Vescovo dell'Africa Equatoriale Orientale Alfred Tucker  divide in due la diocesi: diocesi di Mombasa ( per la cui cronotassi vedi Chiesa del Kenia) e diocesi di Namirembe o di Uganda ( per la cui cronotassi vedi Chiesa dell’Uganda).

John Edward Hine (1901-08)

William Moore Richardson (1908?-15?)

Frank Weston (1915?-24?)

1921 Andrea Mwaka è il primo sacerdote Tanzaniano.

Thomas Howard Birley (1924?-49?), George A. Chambers (Vescovo del Tanganyka Centrale 1927-46), William Vincent Lucas (Vescovo di  Masasi 1926- 45)

1926 In Tanganika nasce la diocesi di Masasi.

1927 Dalla diocesi di Mombasa viene staccata la diocesi del Tanganika Centrale.

Wynne Jones (1946-51)

Alfred Stanway (1951-71), Leslie Edward Stradling (1945-52, del  Tanganyika Sud Occidentale1952-60), John Richard Worthington Poole-Hughes (1960-74), Wilfred Lewis Mark Way (1952-60?), Ernest Urban Trevor  Huddleston (1960-68),

1952 Viene creata la diocesi del Tanganyka Sud Occidentale.

1959 Nasce la Provincia dell'Africa Orientale (Uganda ,Kenia e Tanzania). E' costituita dalle diocesi di Mombasa, Zanzibar, Masai, Tanganyika Centrale , Tanganyika Sud-Occidentale. Ne è primo Arcivescovo L.J.Beecher, vescovo di Mombasa. L'anno successivo si stacca l'Uganda che forma la Provincia di Uganda Ruanda e Burundi.

1963 Nascono  le diocesi di Dar es Salam e di Victoria-Nyanza.

1965 Nascono  le diocesi di di Morogoro ( primo vescovo Gresford Chitemo 1965- 87) e Tanganyka Occidentale.

John Sepeku (Arcivescovo della  Tanzania 1970-78)

1970 Dalla Provincia dell'Africa Orientale nascono le due  Province autogovernantesi  di Kenya e  di Tanzania . Quest’ultima ha all’epoca 8 diocesi. Ne è primo Arcivescovo John Sepeku.

Musa Kahurananga (?-?)

John Ramadhjani (?-almeno dal  1981- -98)

1997 La Chiesa della Provincia della Tanzania cambia il nome in Chiesa Anglicana della Tanzania.

Donald Leo Mtetemela (1998-2008)

2001 Kondoa è la più recente diocesi creata dalla Chiesa.

2003 Consacrazione di Gene Robinson , vescovo gay per il New Hampshire. Prima benedizione di una coppia gay nella Chiesa Anglicana del Canada. Tali fatti provocano contrasti e alcune Province Anglicane tra cui quella della Tanzania dichiarano danneggiata la Comunione  con l'ECUSA e con la Chiesa del Canada o perlomeno con chi ne approva l’apertura nei confronti dell’omosessualità.

Valentino Mokiwa (2008-)

2008 Gene Robinson da un lato, i vescovi in contrasto con i propri Primati in America e in Brasile dall’altro, non vengono invitati alla prossima Conferenza di Lambeth. Alcuni vescovi, inclusi alcuni Primati, critici nei confronti dell’omosessualità,  d’altra parte pare che boicotteranno la Conferenza e indicono la cosiddetta Conferenza Globale Anglicana a Gerusalemme .

Jacob Erasto Chimeledya (2013-

 


DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse   Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni: Ottobre 2003, luglio 2008, aprile 2014