Torna a Chiese anglicane

Chiesa della Provincia del Congo

#Introduzione

#Link

#Primate

#Cronologia

#Atlante

Introduzione

 La  Chiesa   conta     circa 300.000 fedeli. E' membro del Consiglio Mondiale delle Chiese.

Link

Sito della Chiesa

Sito dell'associazione della Chiesa del Congo

Primate

Il Primate (Arcivescovo e Metropolita del  Congo) è il vescovo di Kinshaha, attualmente  il Rev.mo Zacharie Masimango Katanda.  Sua Grazia è nato nel  , ordinato sacerdote nel  ,  consacrato vescovo nel 1996. Foto:nel sito della Chiesa

Cronologia

1896 Il missionario ugandese Apolo Kivebulaya inizia la sua missione nell'odierna parte orientale del paese.

1910 Cambiano i confini politici e la regione in cui opera Kivebulaya passa dall?Uganda al Congo.

1915 Lo Zaire Orientale fino ad allora non chiaramente attribuito all'Inghilterra o al Congo Belga viene definitivamente attribuito a quest'ultimo.

1920 Iniziano la loro missione in Congo Norman Grubb e la moglie Pauline Studd della Worldwide Evangelization Crusade.

1933 Morte di Kivebulaya:la regione di Boga, i cui contatti con il vescovo in Uganda da cui dipendeva erano saltuari, diventa ancor più isolata. Principale rappresentante locale della Chiesa Anglicana diventa il discepolo di Kivebulaya,Festo Byakisaka .

1959 Nasce la Provincia dell'Africa Orientale (Uganda ,Kenia e Tanzania). Ne è primo Arcivescovo Leonard James Beecher.

1960 La diocese dell’ Uganda viene divisa nelle diocesi di  Namirembe, Buganda Occidentale, Ankole-Kigezi, Rwenzori, Ruanda-Urundi . Nasce la Provincia di Uganda Ruanda e Burundi. Ne è primo Arcivescovo Leslie W. Brown.

1969 Il missionario americano Theodore L. Lewis visita la regione e comincia a premere per l'istituzione di un vescovo nella regione.

1971 Prima attività Anglicana a distanza dai confini dell'Uganda: Bezaleri Ndahura  erige una chiesa a Kisangani.

Philip Ridsdale (Vescovo di Boga-Zaire 1972-80)

1972 Dalla diocesi di Ruwenzori  viene staccata la nuova diocesi di Boga-Zaire. Gli Anglicani sono circa 30.000.

1975 La diocesi viene divisa in due; Bezaleri Ndahura   viene intronizzato a Bukavu: è il primo vescovo nativo congolese.

Bezaleri Ndahura (vescovo di Bukavu 1975-80; 1980 Arcivescovo di Ruanda,Burundi e Boga-Zaire)

1980 Dalla Provincia di Uganda ,Rwanda, e Burundi vengono staccate Rwanda e Burundi per formare con il Congo la nuova Provincia di Burundi, Rwanda, e Zaire . Bezaleri Ndahura ne è il primo Arcivescovo ma muore lo stesso anno. Nasce la diocesi di Kisangani (primo vescovo Tibafa Mugera).

Justin Ndandali (1981-87, vescovo di Butare)

1982  Diropka Balufuga è il nuovo vescovo di Bukavu.

1986 Nasce la diocesi dello Shaba. Ne è primo vescovo Kolini Mbona.

Samuel Sindamuka (1987-92, vescovo di Bujumbura)

Patrice Njojo Byankya (vescovo di Boga-Zaire 1980-2002, dal 1992 Arcivescovo del Congo)

1992 Dalla Provincia di Burundi, Rwanda e Boa-Zaire nasce la nuova Provincia del Congo. Patrice Njojo Byankya ne è il primo Arcivescovo. Viene creata la diocesi del Nord Kivu.

1997 Lo Zaire viene ribattezzato Congo dal nuovo Presidente Desirèe Kabila. Il Paese che ha già conosciuto amare guerre civili ne conosce di nuove , tuttora non venute meno.

2000 A causa della situazione politica in Congo il 4° Sinodo della Chiesa, che condanna vigorosamente il ricorso alla guerra, si tiene a Kampala ,in Uganda.

Dirokpa Balufuga Fidel (2003-09)
Kahwa Henri Isingoma (2009-16)

2013 vengono create le diocesi missionarie di Kalemie e del Congo-Brazzaville

Zacharie Masimango Katanda (2016-)

 


DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse   Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni: Novembre 2003, luglio 2008, aprile 2012, aprile 2014, febbraio 2017