Torna a Chiese Ortodosse

Ex Metropolia Ortodossa Autonoma d'Europa Occidentale (Sinodo di Milano)

#Introduzione

#Link

#Primate

#Cronologia

Atlante

Introduzione

La Chiesa deriva dal Sinodo di Auxenzio. Nel corso del 2012 il Sinodo di Milano sembrava essere  venuto meno ma a seguito della mancata incardinazione nel Patriarcato di Mosca ha ripreso la propria attività. Secondo il sito della Chiesa conta circa 15 comunità .

Primate

S.B. Evloghio, Arcivescovo di Milano e Metropolita di Aquileia. Foto nel Sito della Chiesa

Link

Sito della Chiesa

Pagina dedicata in Orthodoxwiki

Pagina dedicata in Wikipedia

Pagina dedicata in Hierarchy

Cronologia

Cronologia (della Chiesa Vetero-Calendarista Greca)

1966 John Lo Bue e Hilarion Williams (già membri di una comunità dei Fratelli entrata  in contatto con la Chiesa Ortodossa Ucraina Autocefala in Esilio) fondano un monastero a Austin in Texas  e passano  sotto la giurisdizione della   Chiesa Vetero-Cattolica in America - Chiesa Ortodossa Cattolica  Occidentale in America dell'arcivescovo Joseph  McCormack (deceduto nel  1990). Un altro monastero viene fondato nel 1973 a  West Milford nel New Jersey.

1977 Joseph  McCormack  consacra vescovo di New York e New Jersey John Lo Bue e crea  "il Sinodo dei Vescovi ortodossi di rito occidentale". 

Gabriele , Metropolita di Lisbona ed Europa Occidentale 1984-90

1978 L'Arcivescovo Auxenzio consacra Gabriele quale Metropolita di Lisbona ed Esarca dell'Europa Occidentale

1984 Auxenzio concede il Tomos di Autonomia alla  Metropolia Autonoma dell'Europa Occidentale con Primate Gabriele ; vengono consacrati Vescovi Tiago di Coimbra e Evloghio di Milano.

1989 La Metropolia entra in comunione con la Chiesa Autocefala Ortodossa  Ucraina .
Evloghios , Arcivescovo di Milano e Metropolita di Aquileia ed Europa Occidentale ed Americhe 1990-2012 e 2013-, Esarca di Longobardia 2012-13.

1990 I Vescovi portoghesi della Metropolia vengono ricevuti nella Chiesa Ortodossa Autocefala di Polonia e costituiscono la Chiesa Ortodossa di Portogallo come Metropolia della Chiesa di Polonia . Gli altri Vescovi eleggono quale successore di Gabriele Evloghios, Arcivescovo di Milano ,che diventa la sede primaziale della metropolia (Sinodo di Milano).

1994 Il Sinodo di Milano  si pone  sotto l'Omoforion (protezione) del Patriarca Volodymir della Chiesa Ortodossa Autocefala Ucraina mantenendo la propria  autonomia . I vescovi Lazaro e Varlaam passano alla UAOC (nel 1997 verranno accolti nella Chiesa Ortodossa d’America senza alcuna riconsacrazione).

1996 il vescovo Vigilio di Parigi abbandona  il Sinodo di Milano e crea la Chiesa Ortodossa Francese. Il Sinodo di Milano consacra  Michele Laroche (che l’anno successivo passa ad altra giurisdizione)  vescovo di Parigi.

1997 Viene meno il legame e la comunione con Kiev. Anche Giovanni di Arles passa ad altra giurisdizione. Il Sinodo dei Vescovi ortodossi di rito occidentale  con a capo Giovanni Lo Bue si unisce al Sinodo di Milano.

1998 Il Vescovo Nettario lascia il Sinodo di Milano per il Patriarcato Ecumenico .

1999 Il Vescovo di Torcello Lorenzo abbandona il Sinodo (dal 2005 è membro della Metropolia Autonoma d’America e Diaspora dell’UAOC).

2004 Il vescovo di San Giulio d’Orta Vladimiro abbandona il Sinodo e crea la Chiesa Ortodossa della Gallia Cisalpina. Pablo (Pablo Alvarez, Manuel Perez de Luna) viene consacrato vescovo da Kallistos Monsolv e Nicholas Duval della Chiesa Ortodossa Autocefala Ucraina –Canonica nell’ambito della quale crea la Chiesa Ortodossa (o Orientale) Spagnola o diocesi isidoriana

2006 La Chiesa Ortodossa Spagnola (passata dalla UAOC alla giurisdizione del vescovo Pablo Yurchuk del UAOC-KP nel 2005)  passa al Sinodo di Milano. Il Vescovo Basilio di Ostia abbandona il Sinodo e passa alla Chiesa Ortodossa della Gallia Cisalpina prima e alla Chiesa Ortodossa d'Italia successivamente.

2008 Il Sinodo di Milano consacra vescovi Abbondio (di Como) e Onofrio (di Bergamo e Vercelli,  nel 2009 di Sondrio ed Esarca per l’Europa orientale ). Il vescovo Atanasio abbandona l'UAOC-C per il Sinodo di Milano.

2011 La Metropolia d'America e Isole Britanniche diventa autocefala. Parte della Chiesa Ortodossa Italiana entra a far parte della Metropolia di Milano ma presto l'abbandona. Comincia  a manifestarsi l’intenzione di Abbondio di Como e di Evloghio di essere ricevuti dal  Patriarcato  di Mosca per cui viene meno la comunione con la Metropolia di America e con quella di Avlona. Il Vescovo Onofrio si distacca da Evloghio e crea la Associazione Metropolia Autonoma Cristiana Ortodossa vetero-calendarista.

2012 I vescovi della Metropolia abbondonano i propri titoli ed Evloghio si intitola Esarca di Longobardia ma

2013 Non avendo avuto luogo i cambiamenti sperati nello status canonico, Evloghio ricrea il Sinodo. A lui si riunisce anche Ildefonso già a capo della Chiesa Ortodossa (o Orientale) Spagnola o diocesi isidoriana (che si era posta sotto l'omophorion della Metropolia Ortodossa Autonoma d'America e Isole Britanniche) e Vladimiro (già a capo della Chiesa Ortodossa Autonoma della Gallia Ciosalpina e sotoo l'omophorion della Chiesa Ortodossa Ucraina -Canonical) e due vescovi provenienti dal Sinodo di Raffaele Prokofiev.

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse   Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni:giugno 2005,luglio 2006, dicembre 2007, giugno 2009, 2011, aprile 2012, marzo 2013, marzo 2014