Questa pagina può essere ripubblicata in tutto o in parte secondo le regole di Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License. E’ sufficiente fare presente l’opera da cui è  tratta (“Atlante della Chiesa”)   linkandola   o riportandone  l’URL  (http://atlasofchurch.altervista.it) .

Torna a Patriarcato Ecumenico

Diocesi Albanese in America

#Introduzione

#Primate

#Cronologia

Atlante

Introduzione

Questa, come le altre Chiese dipendenti da Costantinopoli, è una Chiesa che in seguito a particolari circostanze  è stata ricevuta sotto la protezione canonica del Patriarcato Ecumenico (cui tra l'altro spetta la  conferma dell'elezione dei vescovi) pur non facendo parte del Patriarcato. La Chiesa ha 3 parrocchie in USA e circa 5.000 fedeli.

Primate

Illia Katre , vescovo titolare di Philomelion, è il  Vescovo di questa Chiesa di cui per lungo tempo è stato Vicario Generale . Strettamente parlando, mi pare, non possa essere considerato un Primate sebbene lo sia di fatto. Sua grazia è nato nel 1937, è stato ordinato sacerdote nel 1961 e consacrato vescovo nel 2002.

Foto in racetorespond

Cronologia e cronotassi

1908 Theophanies Noli organizza a Boston la Chiesa Albanese in America. Noli viene ordinato sacerdote. 

1912-1913 Dopo la guerra dei Balcani l'Albania diventa indipendente .Nasce  un movimento per l'autocefalia .

1918 Theophanies Noli   si reca in Albania e conduce il movimento per l'autocefalia. Qui viene consacrato vescovo dall' Arcivescovo di Tirana Christoforo Kissi.

1919 Theophanies Noli organizza  la Chiesa Albanese in America in Arcidiocesi.

1922 Unilaterale proclamazione dell'autocefalia in Albania.

1924 Theophanies Noli diventa Arcivescovo di Durazzo e poco dopo Primo Ministro d'Albania . Poco dopo prende il potere il musulmano  Zogu I e Noli deve lasciare il paese.

1930 Theophanies Noli  torna in America e riprende il comando della Chiesa in America. I legami con la Chiesa in Albania vengono nel tempo meno e l’Arcidiocesi in America non è legata ad alcuna Chiesa Autocefala locale.

Teofane Noli (1932-1965)

1937 Costantinopoli riconosce l’autocefalia della Chiesa in Albania.

1945 Rivoluzione comunista in Albania .Tutti le fedi sono oggetto di una tragica  persecuzione.

1965 Morte di Theophanies Noli. Gli succede il fratello Stefano (1965-1971)

Marco (Lipa) (1950-82)

1950 Negli anni '50 per un piccolo gruppo di ortodossi albanesi in America entrati in comunione con Costantinopoli viene creato vescovo Marco Lipa.

1967 Il regime comunista in Albania annuncia    che qualsiasi  pratica religiosa è da considerarsi  illegale. In seguito all'annichilimento della Chiesa Ortodossa in Albania da parte del governo comunista gli Ortodossi Albanesi in America  in maggioranza restano  nella Arcidiocesi Ortodossa Albanese in America  dell'O.C.A. (che diventa autocefala nel 1970), in parte entrano in comunione con il Patriarca Ecumenico (che non riconosce l'autocefalia dell'O.C.A.) e formano la  Diocesi Albanese d'America ,del vescovo Marco Lipa, che viene posta sotto la cura spirituale dell'Arcidiocesi Greca d'America.

Elia Katre (2002-)

1988 Ilia Katre diventa Vicario Generale della diocesi.

2002 La Diocesi ,per la prima volta, ha un proprio   vescovo nella persona di Ilia Katre .

 

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse   Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Ultimo aggiornamento:ottobre 2002, maggio 2006,  giugno 2007, febbraio 2004