Torna a Chiese Cattoliche,

 

Chiesa Vetero-Cattolica Polacca 

 

Introduzione

 

Links

 

Primate

 

Cronologia

 

Atlante

 

[Chiesa Cattolica Nazionale Polacca in Polonia e Chiesa Cattolica Nazionale Polacca Riformata]

 

Introduzione

La Chiesa  conta all’incirca 25.000 fedeli. La Chiesa è membro del Consiglio Mondiale delle Chiese. Al contrario delle altre Chiese Vetero-Cattoliche i Vescovi della Chiesa  non possono  sposarsi e il sacerdozio è riservato al sesso maschile.

 

Links:

Sito della d. di Cracovia

pnkk in Polonia

 

Primate

 S.E.  Wiktor Wysoczanski è l'attuale Vescovo della Chiesa.  S.E.è nato nel 1939 nell'odierna Ucraina, è stato ordinato sacerdote nel 1963 e consacrato vescovo nel 1983. Foto nel Sito della d. di Cracovia (hierarchia)

 

Cronologia e Cronotassi 

 

Leone Grokhovskiy (1924-30),Vescovo di Cracovia- Czestochowa

 

1928 La Chiesa Cattolica Nazionale Polacca in America crea la  diocesi per la Polonia .

Ladislao Faron (1930-35)

 

1931 Iniziano dei contrasti tra Faron e gran parte del clero della Chiesa.

Giuseppe Padewski (1935-51)

 

1935 Si completa la scissione di Faron che crea la Chiesa Polacca Vetero-cattolica (vedi in Wikipedia) che verrà meno nel 1996

 

1951 Padewski viene arrestato e l'anno succesivo muore nelle prigioni comuniste.

Eugenio Kriegelewicz (1951 - 58 )

 

1951 Dietro pressione dello Stato La Chiesa si proclama  indipendente ed entra a far parte dell’Unione di Utrecht.

Massimiliano Rode (1958 - 65 )

 

1959 Rode si reca in U.S.A. e vengono riallacciati i rapporti con la Chiesa Cattolica Nazionale Polacca in America. Nello stesso anno viene consacrato vescovo ad Utrecht.

Giuliano Pekala  (1965-76),Vescovo di Varsavia

Taddeo Mayevski  (1976 - 94) Vescovo di Varsavia dal 1966 e dal 1975 Primate

 

1989 Caduta del regime comunista. Comincia a porsi il problema di recidere i legami di soggezione  nei confronti  del regime comunista , causa tra l’altro di pessimi rapporti con la Chiesa in America.

Vittorio Wysoczanski (1995-) Vescovo di Varsavia e Primate

 

1995 l’elezione del nuovo Primate scontenta alcuni settori della Chiesa con a capo P. Thomas Rybka (parroco della chiesa  del Buon Pastore di Varsavia ) .

 

2000 riappacificazione con la Chiesa Cattolica Romana.

 

2003 diventa sempre più manifesta il dissidio con  Thomas Rybka che tenta di porsi sotto la giurisdizione della Chiesa cattolica nazionale polacca in America.

 

2004 Le diocesi di Breslavia e di Cracovia-Częstochowa restano  senza vescovo e da allora sonogovernate da Amministratori non vescovi.

 

2006  la  comunità di P. Thomas Rybka viene registrata dal Ministero degli Interni come Chiesa Cattolica Nazionale Polacca in Polonia .

 

2007 Visita dell’Arcivescovo di Utrecht

 

2009 La Chiesa Cattolica Nazionale in America elegge il Vescovo Sylvester Bigaj quale suo rappresentante della Chiesa cattolica nazionale polacca in Polonia (la comunità di P. Thomas Rybka).

 

Chiesa Cattolica Nazionale Polacca in Polonia e Chiesa Cattolica Nazionale Polacca Riformata

 

La Chiesa è nata a seguito di alcune divergenze avute da P.Thomas Rybka e di alcuni fedeli dopo l'elezione a Primate della Chiesa vetero-Cattolica in Polonia di Mons.Wysoczanski nel 1995. Nel 2006 il Ministero degli Interni polacco ha registrato la nuova Chiesa. La Chiesa si è posta per qualche tempo (2009-13) alle dipendenze di Mons. Bigaj vescovo  della Chiesa Cattolica Nazionale Polacca in America . Nel frattempo erano iniziati nel 2007 colloqui sempre più stretti con il Consiglio Mondiale delle Chiese Cattoliche Nazionali e con la Chiesa Chiesa Vetero-Cattolica in Slovacchia  in particolare. Il vescovo di quest'ultima nel 2013 ha così ordinato nel 2013 il primo vescovo della Chiesa Cattolica Nazionale Polacca in Polonia nella persona di Jerzy Rybka. La Chiesa ha subito peraltro delle divisioni tra cui la neonata Chiesa Cattolica Nazionale Polacca Riformata di p.Adam Rosiek nel 2012. Inoltre nel sito della Chiesa Cattolica Slovacca Pagina dedicata in Wikipedia:Polski Narodowy Katolicki Kościół w RP.Atlante.

 

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse Chiese Non Calcedonesi Chiese Anglicane Chiese Unite,   Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni: gennaio 2005,aprile 2006, maggio 2007, gennaio 2010, gennaio 2014