Torna a Chiese Cattoliche

Chiese Cattoliche Orientali

Chiesa Cattolica Slovacca

#Introduzione

#Link

#Primate

#Cronologia

Atlante

Introduzione

I fedeli cattolici della Chiesa Cattolica Slovacca alla fine del 2008 erano circa  350.000.  Nella diocesi di Kosice vivono,sebbene abbiano perso le caratteristiche culturali originarie, in buona parte Slovacchi di etnia Rusyn . I Vescovi della Metropolia si riuniscono nel "Consiglio delle Chiesa Slovacca".

Link:

Byzantine Catholic Church in Slovakia

Eparchia di Presov

Apostolic Exarchate in the Czech Republic

Chiesa cattolica in Slovacchia

Primate

La Chiesa non ha un Primate sebbene l'Arciescovo Metropolita di Presov ( attualmente Jan Babjak) č considerato di fatti il capo di questa Chiesa. Nato nel 1953, dal 1978 sacerdote, č stato consacrato Vescovo di Presov da Papa Giovanni Paolo II nel 2003.Foto nel sito dell'Eparchia di Presov . La diocesi di S.S.Cirillo e Metodio di Toronto non fa parte della Metropolia ;  attualmente ne  č Amministratore Apostolico il vescovo John Stephen Pažak (vescovo della diocesi di S.Protezione di Maria di Phoenix dei Ruteni).

Cronotassi:vedi in cronologia.

Cronologia e cronotassi degli Eparchi di Presov

1787 (Anteriormente a tale data vedi Chiesa Cattolica Rutena).Nell'ambito dell'Eparchia di Muchacevo viene eretto il Vicariato di Kosice.

1792 La sede del Vicariato viene trasferita a Presov

Gregorio Tarkovic (1818 - 1841 )

1818  Viene staccata da Muchacevo l'Eparchia di Presov,fulcro della Chiesa Cattolica Slovacca.

Giuseppe Gaganec (1842 - 1875 )
Michele Tóth (1876 - 1882 )
Giovanni Vályi (1882 - 1911 )
Stefano Novák ( 1913 - 1920 )
Paolo Pietro Gojdic(1926 -1960 )

1945 La Transcarpazia con  Uzghorod e Mukacevo viene  annessa all'Unione sovietica come parte della Repubblica Socialista Sovietica Ucraina. Presov rimane in Cecoslovacchia .Le autoritŕ comuniste iniziano ben presto una persecuzione .

1950 Un "sinodo" viene  convocato sotto la pressione  comunista per dissolvere  l'unione con Roma e chiedere di  essere ricevuti nella giurisdizione del Patriarcato di Mosca (piů tardi nella Chiesa Ortodossa di Cecoslovacchia).

1960 Il Vescovo Gojdic   viene imprigionato e muore in prigione ; verrŕ in seguito beatificato.Alla sua morte la sede resta vacante.

Giovanni Hirka (1969 - 2002 )
1968  sotto l'influenza della " Primavera " di Praga viene permesso di ritornare al Cattolicesimo. Di 292 parrocchie coinvolte, 205 votarono la comunione con Roma.
 
1980 Erezione dell'Eparchia immediatamente dipendente dalla S.Sede di S.S. Cirillo e Metodio in Toronto. Ne č primo eparca  Michele Rusnak (1980-2000).
 
1996 Viene creata l'eparchia dei Ruteni nella Repubblica Ceca staccandola da quella per i Slovacchi  di Presov.
 
1997 Viene creato l'Esarcato Apostolico di Kosice in Slovacchia staccandolo dalla diocesi di Presov abitata da un numero significativo di Rusyn peraltro ampiamente  assorbiti nella cultura slovacca  per cui č generalmente considerato parte della Chiesa  Slovacca di rito bizantino. Ne č primo Esarca Milan Chautur.
 
2001 John Pazak č il nuovo Vescovo dell'Eparchia Slovacca dei S.S. Cirillo e Metodio in Toronto.
Giovanni Babjak(2003- )

2008 La Chiesa , in Slovacchia, viene elevata allo status di Metropolia.

2016  John Stephen Pažak diviene vescovo della diocesi di S.Protezione di Maria di Phoenix dei Ruteni e resta a capo - come Amministratore Apostolico- della diocesi di S.S.Cirillo e Metodio di Toronto.

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilitŕ per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse Chiese Non Calcedonesi Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Ultimo aggiornamento:Settembre 2002, marzo 2006, aprile 2007, febbraio 2008, gennaio 2017