Torna a Chiese anglicane

Chiesa Anglicana in Aotearoa,Nuova Zelanda e Polinesia

#Introduzione

#Link

#Primate

#Cronologia

Atlante

Introduzione

La Chiesa ha all'incirca 600.000 fedeli. E' membro del Consiglio Mondiale delle Chiese. La Chiesa  ordina anche preti femmine e ha consacrato anche  vescovi di sesso femminile. La sua posizione nei confronti dell'omosessualità (considerata in contrasto con le S.Scritture) è fortemente critica

Link

Chiesa della Nuova Zelanda

Primate

L'ufficio di Primate (Pihopa Matamua in lingua Maori)  è collegiale. Attualmente è costituito  dall'Arcivescovo Philip Richardson , Vescovo di Waikato e Taranaki  (Tikanga Pakeha), dall'Arcivescovo Winston Halapua per Tikanga Polynesia mentre la sede è vacante  per Tikanga Maori (Te Pīhopatanga o Aotearoa),

Cronologia

1814 Il Rev. Samuel Marsden incontra il capo Maori Ruatara e inizia l'attività missionaria in Nuova Zelanda.

1823 Viene creata  una missione della Church Missionary Society con a capo il  Rev. Henry Williams.

1840 Il Trattato di Waitangi regola i rapporti tra gli Inglesi e i Maori.

George Augustus Selwyn (Vescovo della Chiesa d’Inghilterra in Nuova Zelanda 1842-69, dal 1857 Primate -Metropolita- della N.Z. )

1842 Il vescovo George Augustus Selwyn viene inviato nella regione quale vescovo di Aukland  la cui diocesi comprende tutta la Nuova Zelanda antecedentemente dipendente dalla diocesi d'Australia.

1853 Rota Waitoa è il primo Maori ordinato sacerdote.

1857 La Nuova Zelanda diviene una Provincia della Chiesa d’Inghilterra e viene divisa nelle diocesi di  Aukland ,Christchurch , Nelson, Waiapu, Wellington.

1859 William Williams,vescovo di Waiapu, traduce la Bibbia in Maori.

1861 Viene creata la diocesi della  Melanesia .

1866 Creazione della diocesi di Dunedin.

Henry John Chitty Harper (1868-90, vescovo di Christchurch)

1874 La nuova Zelanda diventa Chiesa della Provincia di Nuova Zelanda (cioè ottiene la piena indipendenza)

Octavius Hadfield (1890-93, vescovo di Wellington)
William Garden Kowie (1893-1902 , vescovo di Auckland)
 Samuel Tarratt Nevill (1902-19, vescovo di Dunedin)
Churchill Julius (1902-25, dal 1922 Arcivescovo della N.Z. , vescovo di Christchurch)

1920 Le donne vengono ammesse alle decisioni concernenti la Chiesa.

1922 Il vescovo primate assume il titolo di Arcivescovo di Nuova Zelanda

1925 Viene creata la diocesi missionaria di Polinesia.

Alfred Walter Averill (1925-40, vescovo di Auckland)

1926 Viene creata la diocesi di Waikato.

1928 Un vescovo, suffraganeo di Waiapu,viene creato per le popolazioni Maori.

James Campbell West-Watson (1940-52, vescovo di Christchurch)
Reginald Herbert Owen (1952-60, vescovo di Wellington)
Norman Alfred Lesser (1961-71, vescovo di Waiapu)
Allen Howard Johnston (1972-80, vescovo di Waikato)

1975 La Chiesa della Melanesia, fino ad allora diocesi della chiesa della Nuova Zelanda, diventa autogovernantesi.

 1977 Wendy Craston diventa la prima donna prete della Comunione Anglicana.

1978 La Pihopatanga o Aotearoa ,erede del vescovo suffraganeo per i Maori, viene organizzata in termini di semiautonomia.

Paul Alfred Reeves (1980-85, vescovo di Aukland)
Brian Newton Davis  (1985-97,dal 1992 Primate e Arcivescovo di  Aotearoa, N. Z. e Polinesia, vescovo di Waikatu prima e poi di Wellington)

1989 Viene pubblicato un proprio Libro della Preghiera.

1990 Penny Jamieson ,vescovo di Dunedin, è la prima donna vescovo diocesano della Comunione Anglicana. La diocesi missionaria della Polinesia diviene diocesi a tutti gli effetti.

1992 Viene rivista la costituzione della Chiesa  ,vista come una sorta di federazione di tre linee etnico-culturali (Tikanga Maori = Te Pīhopatanga o Aotearoa, Tikanga Pakeha - la componente di origine europea- e Tikanga Polynesia)  in modo che i Maori e i Polinesiani abbiano un ugual peso dei neozelandesi di origine europea. La Chiesa prende il nome ufficiale di Anglican Church in Aotearoa, New Zealand and Polynesia/ Te Hahi Mihinare ki Aotearoa ki Niu Tireni, ki Nga Moutere o te Moana Nui a Kiwa. La Te Pihopatanga o Aotearoa viene organizzata in cinque vescovati dipendenti dal Vescovo di Aotearoa.

John Campbell Paterson (Primate e Vescovo Presidente 1998-2004, vescovo di Aukland); vescovi copresidenti :per Tikanga Maori  Whakahuihui Vercoe (vescovo di Aotearoa), per Tikanga Pasefika Jabez Leslie Bryce (vescovo di Polynesia fino al 2010) , per  Tikanga Pakeha (Convening Bishop)  George Howard Douglas Connor (vescovo di Bay of Plenty fino al 2008)

1998 Viene abolito il titolo arcivescovile per il Primate che assume ora quello di Vescovo Presidente.

2003 La   consacrazione a vescovo, in America ,del sacerdote gay Gene Robinson è criticata dalla Chiesa della  Nuova Zelanda ma si  ritiene che ciò non può essere causa di rottura della Comunione  perchè la Chiesa "è un luogo per amare ed unire."

Whakahuihui Vercoe (Primate e Arcivescovo 2004-2006, vescovo di Aotearoa); vescovi copresidenti  per Tikanga Pasefika  e Tikanga Pakeha  gli stessi di cui sopra.

2004 Viene nuovamente usato il titolo di Arcivescovo.

William Brown Turei (Arcivescovo per Tikanga Maori e vescovo Presidente 2006-08, vescovo di Aotearoa); ; vescovi copresidenti  Jabez Leslie Bryce ( Tikanga Polynesia  ),, David John Moxon (Tikanga Pakeha ; vescovo di Waikato) .

2006 L'ufficio di Arcivescovo diventa collegiale ed è costituito dai primati dei 3 tikanga.Wiliam Brown Turei assume il titolo di Arcivescovo Presidente, gli altri  2 di Arcivescovo Copresidente. A  Connor succede il vescovo di Waikato David John Moxon.

Primate e Arcivescovo dal 2008 :William Brown Turei ( Tikanga Maori ,vescovo di Aotearoa) 2008-17 ,  Jabez Leslie Bryce ( Tikanga Polynesia 2008-10 ),Winston Halapua Tikanga Polynesia 2010- ), David John Moxon (Tikanga Pakeha 2008-13 ; vescovo di Waikato) ,Philip Richardson (Tikanga Pakeha  2013-, vescovo di Taranaki)

2008 Tutti e tre i capi delle 3  Tikanga assumono lo stesso titolo di Arcivescovo e Primate.

 


DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse   Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni: Settembre 2003, giugno 2008, maggio 2013, marzo 2015, febbraio 2017