Torna a Chiese anglicane

Comunione Anglicana

Introduzione

Link

Introduzione

La Chiesa Anglicana rappresenta un trait d'union tra le Chiese Apostoliche e quelle Protestanti. Infatti da un lato essa riconosce la Successione Apostolica  e il triplice ministero dei Vescovi, Preti e Diaconi ,dall'altro (per esempio) ,come le Chiese Protestanti , riconosce solo due sacramenti (Battesimo e Cena del Signore) e considera gli altri come riti (per una più adeguata eppur sintetica comparazione delle più rappresentative famiglie di Chiese consiglio The (almost) Total Catholic Home Page ).

Da un punto di vista dottrinale l’anglicanesimo viene spesso distinto in Chiesa Alta (più vicina al Cattolicesimo) e Chiesa Bassa (più prossima al Calvinismo) passando attraverso situazioni intermedie (Chiesa Larga); tale diversità di opininioni  peraltro non incide sull’unità della Chiesa. Analogamente non ha avuto particolare incidenza sulla Comunione la decisione di alcune delle Chiese di ammettere le donne al diaconato (la grande maggioranza delle Chiese) o anche al sacerdozio (un numero minore di Chiese) e all’episcopato. Viceversa la completa Comunione  è stata ultimamente in parte danneggiata in seguito alla  benedizione del matrimonio gay (in Canada e USA) e ancor più all’elevazione all’episcopato di un sacerdote dichiaratamente gay (in USA) .Tali posizioni sono ritenute contrarie alle Sacre Scritture in particolare da alcune delle Chiese Anglicane. L'eventualità che uno scisma di più evidenti proporzioni possa appalesarsi risulta tutt'altro che scongiurata.

La Comunione Anglicana è costituita da 34 Chiese autogovernantesi ,due Chiese formalmente extraprovinciali dipendenti da Canterbury, una (quella di Cuba) dipendente dai Primati di tre altre Chiese e alcune giurisdizioni extraprovinciali dipendenti  da Canterbury   in comunione tra di loro e che riconoscono nell'Arcivescovo di Canterbury un "primus inter pares" il quale funge da presidente delle periodiche consultazioni note come Conferenza di Lambeth.Sono inoltre da aggiungere cinque Chiese, appartenenti a questa Comunione ,che in seguito a trattative ecumeniche con alcune Chiese Protestanti sono entrate a far parte di Chiese Unite. Per queste vedi in Chiese in Comunione con la Comunione Anglicana.

La Conferenza di Lambeth riunisce i vescovi della Comunione nel palazzo di Lambeth (la sede dell'Arcivescovo di Canterbury a Londra) sotto la presidenza dell'Arcivescovo . Essa nasce nel 1867 e si riunisce ogni dieci anni pronunciandosi su problematiche particolarmente importanti ( per esempio si è pronunciata sui principi fondamentali della fede anglicana, revisione del libro della Preghiera Comune, controllo delle nascite, sacerdozio delle donne...). Un organismo simile ma che riunisce solo i Primati delle Chiese Anglicane è l'Incontro dei Primati che si tiene periodicamente dal 1979. Altre organizzazioni interecclesiali sono il Consiglio Consultivo Anglicano e il Segretariato della Comunione Anglicana.

La Comunione Anglicana è particolarmente impegnata in campo ecumenico. Essa è nella piena comunione con diverse Chiese (vedi Chiese in Comunione con la Comunione Anglicana),si è fatta promotrice di diverse iniziative ecumeniche con la Chiesa Cattolica, Ortodossa e Ortodossa Orientale e partecipa attivamente alle attività del Consiglio mondiale delle Chiese .

La Comunione Anglicana rappresenta la stragrande maggioranza degli 80 milioni circa di fedeli anglicani.

Gli Anglicani riconoscono la Primazia del Papa ma non mi è chiaro in quali termini (comunque almeno nel senso di un primato d'onore).

Generalmente l'organizzazione territoriale interna di ogni singola Chiesa è basata sulle diocesi anche se in alcune casi sono pure presenti delle Arcidiocesi o delle Metropolie (in ambedue i casi dette Province) da cui dipendono le diocesi. Tuttavia tale dipendenza ,essendo tutti i vescovi uguali,è molto più larvata rispetto a quella (ormai peraltro sempre meno sostanziale) presente nella Chiesa Cattolica.

Link

Anglican Communion

Anglicans Online

The Anglican Domain

David McClean Church links

Online Anglican resources at SoAJ

anglicanafrica

DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse   Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni: maggio 2003, maggio 2008