Questa pagina può essere ripubblicata in tutto o in parte secondo le regole di Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License. E’ sufficiente fare presente l’opera da cui è  tratta (“Atlante della Chiesa”)   linkandola   o riportandone  l’URL  (http://atlasofchurch.altervista.it) .

Torna a Chiese anglicane

Chiesa Anglicana in Nord America

#Introduzione

#Link

#Primate

#Cronologia

Le congregazioni della Chiesa in molti casi aderiscono anche a giurisdizioni di altre Chiese Anglicane e cioè:

            Chiesa dell'America Meridionale: Convocazione Missionaria del Cono Sud (Missionary Convocation of the Southern Cone) e Anglican Network in Canada o Essentials Network

            Chiesa della Nigeria:  Convocazione degli Anglicani in Nord America (The Convocation of Anglicans in North America (CANA))

            Chiesa del Ruanda : ex Provincia della Chiesa Anglicana del Ruanda in USA (PEARUSA)

           Chiesa del Kenia  Convocazione Missionaria del Kenia

           Chiesa dell'Uganda:  Convocazione Missionaria dell’Uganda (Missionary Convocation of Uganda)

           Chiesa dell'Africa Centrale:  Congregazioni della Chiesa dell’Africa Centrale

            Chiesa Episcopale Riformata (The Reformed Episcopal Church (REC)

Atlante

Introduzione

La Chiesa Anglicana del Nord America (ACNA)  è una nuova Provincia Anglicana che copre USA e Canada la cui nascita era stata prospettata dalla GAFCON e dalla FCA ; essa ha espresso la volontà di far parte della Comunione Anglicana ma in atto non vi fa ancora parte. L’ ACNA  è già  stata riconosciuta dalle Chiese membre della FCA ed è di fatto in comunione con la gran parte delle Chiese della Comunione Anglicana ( L’Arcivescovo Duncan ha concelebrato con vescovi di 20 diverse Chiese della Comunione Anglicana in occasione del Fourth Anglican South to South Encounter ).  Alla sua prima  Assemblea provinciale erano presenti rappresentanze ufficiali di 9 Province della Comunione Anglicana (Africa Occidentale, Nigeria, Uganda, Kenya , Cono Sud, Gerusalemme e Medio Oriente,  Myanmar, Asia Sud-Orientale, Ruanda) e autorevoli osservatori delle Chiese Ortodossa, Cattolica, Protestanti. La Provincia conta più di  800 congregazioni in USA e Canada con circa 120.000 fedeli organizzate in 29 diocesi in gran parte non territoriali. La gran parte  di queste fanno contestualmente parte di questa e di altre Province Anglicane (o sono a queste in qualche misura affiliate). L’ACNA nasce  in contrasto  alla vivace apertura nei confronti in particolare  dell’omosessualità  da parte  soprattutto della Chiesa Episcopale degli USA e della Chiesa Anglicana del Canada e alle complesse problematiche che ne sono seguite; lascia invece ampia libertà alle diocesi circa l’ordinazione delle donne al sacerdozio cui però non è permessa la consacrazione all’episcopato. I membri fondatori sono (con l'eccezione dell'APA, Provincia Anglicana d'America) i membri del  Sodalizio per la Causa Comune (Common Cause Partnership) (vedi) e cioè :

The American Anglican Council (vedi)
The Anglican Coalition in Canada
(parte dell'AMiA): non più parte dell'ACNA
The Anglican Communion Network
(vedi)
The Anglican Mission in the Americas
( AMiA): non più parte dell'ACNA
The Anglican Network in Canada
(vedi sotto) aderente alla Convocazione Missionaria del Cono Sud (vedi sotto)
The Convocation of Anglicans in North America
(CANA, aderente alla Chiesa della Nigeria. Vedi sotto)
Forward in Faith North America
(vedi)
The Missionary Convocation of Kenya
(vedi sotto)
The Missionary Convocation of the Southern Cone
(vedi sotto)
The Missionary Convocation of Uganda
 (vedi sotto)
The Reformed Episcopal Church
(vedi)
The Reformed Communion (una Comunione di Sacerdoti e Pastori di diverse denominazioni)

Link

anglicanchurch-na, In Wikipedia:1,

Primate

Arcivescovo e Primate dell'ACNA è il Rev.mo Foley Beach , vescovo della diocesi South. L’Arcivescovo è nato nel 1959, già prete episcopaliano dal 1992,è stato consacrato vescovo della diocesi South nel 2010. Foto nel sito della diocesi di South.

Convocazione Missionaria del Cono Sud (Missionary Convocation of the Southern Cone) (e Anglican Network in Canada o Essentials Network)

La Convocazione nasce a supporto di singoli, di organizzazioni e diocesi anglicane critiche nei confronti   dell’ECUSA e della Chiesa Anglicana del Canada ( e da queste fuoriuscite) di modo che queste potessero continuare a far parte di una Provincia della Comunione Anglicana ( ma da questa difatti non riconosciute).  Vi fanno parte le diocesi ACNA di Pittsburgh, Quincy , S. Joaquin, Fort Worth e The Anglican Network in Canada o Essentials Network (una delle due organizzazioni di Anglican Essentials Canada : l’altra è l’Anglican Essentials Federation ) la quale costituisce una diocesi ACNA in Canada. Ambedue sono membro fondatore dell'ACNA.

Convocazione degli Anglicani in Nord America (The Convocation of Anglicans in North America (CANA))

La Convocazione degli Anglicani Nigeriani in America (poi ribattezzata Convocazione Anglicana del Nord America) è una giurisdizione dalla Chiesa della  Nigeria, nata a supporto di Anglicani  fuoriusciti dall’ECUSA e dalla Chiesa Anglicana del Canada di modo che potessero continuare a far parte di una Provincia della Comunione Anglicana ( ma da questa difatti non riconosciute) . CANA   è strutturata in 4 diocesi nell'ACNA: Trinity, Est, Ovest e Cappellania ). CANA ha una settantina di congregazioni .Link: canaconvocation.org. Membro fondatore dell'ACNA.

Ex Provincia della Chiesa Anglicana del Ruanda in USA (PEARUSA)

La Chiesa Anglicana del Ruanda era presente in USA a seguito della creazione dell’AMiA (che è stato membro fondatore dell'ACNA da cui poi è fuoriuscita) . Nel 2011 , a seguito di dissidi interni, dall'AMiA si è separata  la PEAR-USA strutturatasi inizialmente  in 4 Network . Nel 2016 si è ristrutturata  in 2 Diocesi dell'ACNA : Anglican Diocese of Christ Our Hope, Anglican Diocese of the Rocky Mountains. La Chiesa Anglicana del Ruanda è stata, tramite l'Anglican Mission in America, membro fondatore dell'ACNA.

Convocazione Missionaria del Kenia (Missionary Convocation of Kenya) . Sono una trentina di congregazioni con a capo il vescovo Bill Atwood (consacrato dalla Chiesa del Kenia nel 2007) che è anche il vescovo della Diocesi ACNA Internazionale. Anche le congregazioni della diocesi ACNA del New England (il cui vescovo William Murdoch fu pure consacrato dalla Chiesa del Kenia nel 2007) sono in gran parte sua emanazione. Membro fondatore dell'ACNA.

Convocazione Missionaria dell’Uganda (Missionary Convocation of Uganda) : La convocazione è costituita in totale da una cinquantina di congregazioni . Suo Leader è John Guernesey consacrato vescovo dalla Chiesa dell'Uganda nel 2007 a  seguito dell'affiliazione  di una trentina di  congregazioni . Guernesey è anche l'attuale vescovo (dal 2011) della diocesi ACNA del Mid Atlantic. E'  emanazione di questa convocazione anche la diocesi ACNA di  Western Anglicans le cui congregazioni sono in parte affiliate alla Chiesa dell'Uganda e in parte a quella del Cono Sud. Membro fondatore dell'ACNA.

Congregazioni della Chiesa dell’Africa Centrale: Alcune   congregazioni americane si sono affiliate  alla Chiesa dell’Africa Centrale che  però non ha creato una propria giurisdizione in America e non ha consacrato alcun vescovo per esse.

Cronologia

1976 prima  ordinazione di donne preti da parte della Chiesa Episcopale negli USA.

1977 fondazione del Movimento anglicano in Continuità . Affermazione di St. Louis.

 1992 nascita della Chiesa Episcopale Missionaria .

1996 Nasce il Consiglio Anglicano Americano (The American Anglican Council (AAC)).

1998 La 13° conferenza di Lambeth approva una risoluzione a maggioranza secondo la quale l’omosessualità (intesa come pratica , non come semplice orientamento sessuale) è incompatibile con le Sacre Scritture.

2000 La Chiesa del Ruanda crea la Missione Anglicana nelle Americhe (Anglican Mission in the Americas (AMiA)).

2002 La diocesi di New Westminster della Chiesa Anglicana del Canada acconsente alla benedizione di nozze gay. Ciò porta alla fuoriuscita di alcune congregazioni che si affiliano alla Chiesa Anglicana in Ruanda (e poi alla Provincia del Cono Sud).

2003 Consacrazione di Gene Robinson (prete divorziato e dichiaratamente gay )  a vescovo del New Hampshire. Alcune Chiese Anglicane - Nigeria, Uganda, Ruanda, Sudest Asiatico, Cono Sud…- dichiarano danneggiata la Comunione  con l’ECUSA e con la Chiesa del Canada (meglio: con chi ne approva l’apertura nei confronti dell’omosessualità.

2004 Una apposita Commissione costituita a Lambeth approva il cosiddetto Windsor Report il quale raccomanda di evitare la consacrazioni di vescovi e la benedizione di unioni gay. Nasce l’Anglican Communion Network. Scisma nella Diocesi di Recife (Chiesa del Brasile).

2005 Nell’incontro di Dromantine ,cui partecipano 35 dei 38 Primati Anglicani, viene ribadito il Windsor Report e si invitano la Chiesa Episcopale USA e quella Anglicana del Canada a non partecipare al Consiglio Consultivo Anglicano fino alla  prossima Conferenza di Lambeth del  2008. Nasce la Convocazione degli Anglicani in Nord America (The Convocation of Anglicans in North America –CANA-) dipendente dalla Chiesa della Nigeria.

2006 Meeting dei Primati del Sud del Mondo a Kigali. Elezione di una donna a Primate dell’ECUSA.

2007 Si costituisce a  Pittsburgh il Sodalizio per la Causa Comune (Common Cause Partnership). Scisma nella diocesi di San Joaquin  (USA) .

2008 Gene Robinson da un lato, i vescovi in contrasto con i propri Primati in NordAmerica e in Brasile dall’altro, non vengono invitati alla Conferenza di Lambeth. Alcuni vescovi (critici nei confronti dell’omosessualità) ,d’altro canto,  boicottano la Conferenza di Lambeth  e indicono  la cosiddetta Conferenza Globale sul Futuro dell'Anglicanesimo a Gerusalemme , un evento che taluni percepiscono come scismatico. In margine alla Conferenza di Lambeth l'Arcivescovo del Sudan (con altri 150 vescovi) chiede le dimissioni di Gene Robinson. Scisma nelle  diocesi di Pittsburgh, Quincy, Fort Worth. Nel dicembre 2008 nasce la Chiesa Anglicana del Nord America ( Conferenza costitutiva a Wheaton , nell’Illinois) ad opera dei membri della Common Cause Partnership (salvo la Provincia Anglicana d’America).

Bob Duncan ,Arcivescovo e Primate ACNA ( 2009-14)

2009 prima Assemblea provinciale (a Bedford, nel Texas) della Chiesa Anglicana del Nord America. La Chiesa della Nigeria e quella dell’Uganda riconoscono formalmente l’ACNA. La diocesi di Sidney (Australia) si propone l’obiettivo di invitare la Chiesa anglicana d’Australia a riconoscere l’ACNA.

2010 l'Anglican Mission in the Americas (AMiA) cambia il proprio status di membro ACNA a quello di "ministry partner". Il Sinodo della Chiesa d’Inghilterra esprime il desiderio che l’ACNA resti all’interno della famiglia anglicana.  Si tiene a Singapore il Fourth Anglican South to South Encounter  che critica l’operato delle  Chiese degli USA e del Canada  e chiede alle province anglicane la  "piena comunione" con l’ACNA.

2012 L'AMiA perde lo status di "ministry partner": in parte l'AMiA si affilia alla Chiesa Anglicana del Congo, in parte  resta affiliata alla Chiesa del Ruanda come PEARUSA (che è anche membro ACNA) .Scisma nella diocesi del South Carolina.

2013 Creazione delle diocesi Upper Midwest e Western Gulf Coast. L'Arcivescovo ACNA incontra l'Arcivescovo di Canterbury per discutere il riconoscimento della nuova Chiesa nell'ambito della Comunione Anglicana.

Foley Beach (2014-)

2014 Alla cerimonia di insediazione  i Primati delle Province di Gerusalemme  e Medio Oriente,  Kenya, Nigeria, Uganda,Ruanda, Myanmar, Cono Sud dell'America criconoscono il nuovo Arcivescovo come uno dei  Primati della Comunione Anglicana.

2015 L'ACNA diventa membro a tutti gli effetti del Global South Anglican.

2016 L'Arcivescovo Beach è uno dei Primati che hanno partecipato al Primates Meeting 2016 sebbene l'ACNA non è ancora membro della Comunione Anglicana.


DISCLAIMER

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni,che si prega di Segnalare.

Giurisdizioni Legenda Chiese Cattoliche Chiese Ortodosse   Chiese non Calcedonesi  Chiese Anglicane Chiese Protestanti Altre Chiese

Data creazione e successivi aggiornamenti e/o correzioni: settembre 2009, aprile 2011, maggio 2013, aprile 2014, marzo 2015, marzo 2016, febbraio 2017